TV: FNSI-ASR,ASPETTIAMO CHIARIMENTO DA MENTANA SENZA RISERVE

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – “Fnsi e Associazione Stampa Romana aspettano il direttore del Tg de La7 senza riserve ad un chiarimento, nel rispetto delle differenti funzioni e prerogative”: è quanto si legge in una nota congiunta. “Il rientro delle dimissioni di Enrico Mentana da direttore de La7 – prosegue la nota – riporta il caso che si era aperto nella sua giusta collocazione. La Fnsi e l’Associazione Stampa Romana prendono atto di questa soluzione che ridà  certezza di guida a un eccellente prodotto giornalistico televisivo. Le dimissioni non le avevano chieste né la Fnsi né l’Associazione Stampa Romana la quale invece è stata, contestata dal direttore per aver ribadito, legittimamente, con tutto il Sindacato alcuni obblighi contrattuali e doveri professionali. Su questo punto di merito restano opinioni differenti. E resta aperta una questione sindacale”. Il sindacato dei giornalisti – conclude la nota – “aveva già  dichiarato di essere pronto a favorire una giusta composizione della vicenda nelle sedi dovute. Ora Fnsi e Asr aspettano il direttore del Tg de La7 senza riserve ad un chiarimento, nel rispetto delle differenti funzioni e prerogative”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi