Editoria, Televisione

15 dicembre 2011 | 15:51

TV: SIDDI, FNSI NON PARTECIPA AL TEATRINO DI MENTANA

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – “Per quanto ne so io, e per quanto mi risulta, non ci sono denunce, che pure sul piano del diritto del lavoro sarebbero plausibili e fondate. La Fnsi non si presta a speculazioni di sorta e dice basta al teatrino”. Così il segretario della Fnsi, Franco Siddi, replica al direttore del TgLa7 Enrico Mentana. “La linea di responsabilità  della Fnsi è molto chiara – prosegue Siddi – e il sindacato risponde alla platea dei giornalisti e non al singolo collega, per quanto si tratti di un direttore bravo ed eccellente, come Mentana, che, comunque, sul piano sindacale ha steccato. Ora però non rispondo più a nessuna provocazione. Ci sono questioni sindacali che devono essere chiarite nelle sedi giuste”. “La disponibilità  del microfono e della telecamera – aggiunge ancora Siddi – non deve essere uno strumento per creare casi che sono fuori dal mondo. Anche perché se si continua così avremo il diritto per lo meno ad un diritto di replica in onda. Noi non partecipiamo a nessun rito. E penso che sia arrivato il momento di aprire una seria riflessione sulle notizie che alcuni fanno su se stessi utilizzando mezzi potenti che altri, tantomeno il sindacato, hanno a disposizione”.(ANSA).