Editoria

16 dicembre 2011 | 14:56

Istat: Iacopino, creano stupore i dati sugli stipendi ai giornalisti

(ANSA) – ROMA, 16 DIC – “L’Istat diffonde dati che creano stupore. Uno almeno: gli stipendi dei giornalisti nel 2010 sarebbero aumentati del 4,7%”, sostiene Enzo Iacopino, presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti. “Non dubitando delle elaborazioni dell’Istituto temo che ci sia, nascosto tra noi, qualche nuovo multimilionario – continua Iacopino – perché le retribuzioni che conosco non registrano aumenti così rilevanti e segnano, invece, l’esplosione del numero di quanti hanno subito riduzioni di compensi che li hanno fatti precipitare sotto la soglia di povertà . Tra loro migliaia di giovani sfruttati da editori disinvolti grazie alla complicità  di troppi giornalisti che dovranno confrontarsi con le violazioni deontologiche previste dalla Carta di Firenze”.