Trend online

20 dicembre 2011 | 9:44

Cubovision

Dopo tante vicissitudini – cambi di software, produttori di hardware che danno forfait dopo pochi mesi, eccetera – Cubovision si rilancia puntando sui cinefili (un gruppo di persone abbastanza numeroso) e sui frequentatori di Facebook (vale a dire praticamente tutti gli italiani). Il 30 novembre la pagina di Cubovision sul social network ha trasmesso integralmente e gratuitamente ‘Il favoloso mondo di Amélie’, il film di Jean-Pierre Jeunet con Audrey Tautou. L’iniziativa – una prima assoluta per Facebook – ha portato nella pagina di Cubovision tanti nuovi visitatori. Tutti potenziali clienti del servizio multimediale di Telecom Italia, che propone on demand o su abbonamento serie tv, cartoni animati, concerti, film, musica, intrattenimento e altro ancora.