Crisi: Bernabe’, avanti rapidamente con riforme strutturali

ROMA (MF-DJ)–“Non abbiamo tempo, non possiamo pensare di avvitarci su un modello recessivo come la Grecia che e’ entrata in una spirale perversa. Ma la Grecia e’ piccola e alla fine una soluzione si trovera’. Se lasciamo l’Italia avvitarsi, per effetto degli alti tassi, non reggerebbe ed esploderebbe sul piano sociale”.

Lo ha detto il presidente di Telecom I., Franco Bernabe’, nel corso del suo intervento ad un convegno organizzato dalla stessa azienda. “Dobbiamo mettere mano rapidamente alle riforme strutturali. Il Governo – conclude Bernabe’ – finora ha fatto bene, ma ora bisogna fare il resto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci