TELECOM: BERNABE’, FATTE 1,25 MLN ORE DI FORMAZIONE

(ANSA) – ROMA, 20 DIC – Telecom Italia ha puntato nel 2011 sulla formazione con “1 milione e 250 mila ore di formazione a cui hanno partecipato 40 mila persone per una spesa di 18 milioni di euro”. Lo ha detto il presidente Franco Bernabé, intervenendo al secondo convegno della Scuola relazioni industriali di Telecom Italia il network nato un anno fà  tra professionisti aziendali e del settore provenienti dal mondo imprenditoriali istituzionali e delle associazioni di categoria. L’incontro, al quale hanno partecipato la sociologa Chiara Saraceno, l’economista Irene Tinagli, il vicepresidente di Confindustria Alberto Bombassei, il rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone e il presidente della fondazione Telecom Italia, Joaquìn Navarro-Valls si è focalizzato sul tema dell’investimento sociale come scelta inevitabile per l’imprese che vogliono presentarsi ed essere reputate attori eticamente responsabili del ciclo produttivo. “Questi appuntamenti – ha sottolineato Bernabé – hanno l’obiettivo di stimolare il confronto e fornire spunti utili a rivisitare il modello che sta alla base delle relazioni sindacali e che disciplina il mercato del lavoro”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci