Htc: elimina funzione da telefoni che viola brevetto Apple

TAOYUAN (MF-DJ)–Htc ha eliminato una funzione dai suoi telefonini che viola un brevetto di Apple per gli smartphone.

Lo ha dichiarato il Ceo della societa’, Peter Chou, aggiungendo che e’ anche stata sviluppata una soluzione per gestire la rimozione della funzione.

La decisione e’ stata presa in seguito alla sentenza della International Trade Commission degli Stati Uniti, che ha stabilito che la societa’ taiwanese, che produce telefonini basati sulla piattaforma Android di Google, ha violato il brevetto di Apple.

Il vice presidente senior di Google Mobile, Andy Rubin, ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa congiunta con Htc di essere ottimista circa la possibilita’ di raggiungere una “pace sui brevetti” per la piattaforma Android, facendo riferimento alla continua battaglia sui brevetti degli smartphone tra Apple e Google e i fornitori di telefonini di Google, inclusi Htc e Samsung Electronics. Rubin ha aggiunto che il fatto che la Itc non abbia stabilito che la violazione riguardi i brevetti associati al sistema operativo Android, ma solo una funzione utenti, e’ incoraggiante.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci