Tv: Mse, entro giugno completato switch off a digitale terrestre

ROMA (MF-DJ)– Il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, ha firmato i decreti ministeriali che fissano le date per il passaggio alla tv digitale nel 2012.

In attuazione del calendario nazionale, informa una nota, che prevede la conclusione dello switch off in tutto il Paese entro i primi sei mesi del prossimo anno, e’ stata prevista la seguente tempistica per le regioni ancora da digitalizzare: Abruzzo e Molise (inclusa la provincia di Foggia) dal 7 maggio al 23 maggio; Basilicata, Puglia (incluse le province di Cosenza e Crotone) dal 24 maggio al 8 giugno; Sicilia e Calabria: dal 11 giugno al 30 giugno.

Per gestire al meglio le fasi di switch off in queste Regioni, sono gia’ state costituite le task force organizzative. Nella giornata odierna si sono infine regolarmente concluse le operazioni di transizione al digitale nelle aree previste per il 2011. Sono circa 49 milioni gli italiani che, ad oggi, ricevono il segnale televisivo digitale. Entro il prossimo 30 giugno la copertura sara’ estesa a tutta la popolazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi