Televisione

21 dicembre 2011 | 17:08

RAI: APPELLO BIPARTISAN A DG LEI “TORINO CAPITALE TV DELLE ALPI”

(AGI) – Roma, 21 dic. – Fare di Torino la ‘capitale tv delle Alpi’ valorizzando il Centro di produzione televisivo Rai”. E’ l’appello bipartisan che arriva dai parlamentari Manuela Di Centa e Osvaldo Napoli del Pdl e Giorgio Merlo, del Pd. “La montagna diventi protagonista nella programmazione della Rai. O un canale digitale dedicato alla montagna o programmi che valorizzano quei territori e le enormi potenzialita’ che possono dispiegare”, hanno detto oggi in una conferenza stampa a Montecitorio. “Dopo le Olimpiadi di Torino 2006 l’unica trasmissione che parla di questi temi e’ ‘Montagne’ in onda il venerdi’ su Rai2 al mattino in una collocazione oraria del tutto inadeguata. Si tratta, adesso, di fare un salto di qualita’. Valorizzando la montagna, le sue risorse turistiche e ambientali e la sua stessa originalita’ territoriale. Creare programmi ed attivare convenzioni con le Regioni piu’ interessate per recuperare risorse e favorire investimenti. Programmi che devono essere ideati, prodotti e trasmessi dalle sedi Rai piu’ congeniali. A cominciare – e’ stato detto – dalla sede di Torino che conta un Centro di Produzione sottoutilizzato e che potrebbe fare di Torino la vera ‘capitale delle Alpi’, anche a livello televisivo”. Si tratta di una proposta “che rivolgiamo direttamente al direttore generale Lorenza Lei affinche’ si faccia carico – dicono i tre parlamentari dei due diversi schieramenti – di una esigenza profondamente sentita dalle popolazioni montane e che, soprattutto, copra un vuoto di programmazione che sino ad oggi ha contraddistinto in negativo il servizio pubblico radiotelevisivo”. (AGI)