Televisione

22 dicembre 2011 | 12:41

Un imprenditore pronto a finanziare Santoro con un milione di Euro

(AGI) – Frosinone, 22 dic. – Nel corso della trasmissione “Noe’, l’Arca perduta”, in onda ieri sera su ExtraTv, emittente regionale del Lazio, Arnaldo Zeppieri, patron sia della stessa ExtraTv sia di uno dei piu’ grandi gruppi di costruzioni della regione, gia’ presidente di Confindustria Frosinone, ha rilanciato sulla questione del possibile annullamento del beauty contest. “Michele Santoro ha detto che mettera’ un milione per partecipare al bando per l’assegnazione delle frequenze nazionali libere. Se vorra’, e’ pronto anche un milione da parte del nostro gruppo. Noi rilanciamo e andiamo anche a un milione e 10mila euro o quello che servira’, nei limiti delle nostre possibilita’: e lo dico anche per chi avrebbe voluto che queste frequenze finissero nelle mani dei soliti gruppi e per giunta gratis”. La famiglia Zeppieri, da anni nel mondo dei media, ha lanciato nel Lazio il progetto ExtraTv, quasi tre anni e mezzo fa. “Seguiamo le iniziative di Santoro da Raiperunanotte – ha concluso – con quella scossa e’ nata una nuova televisione. Da quel momento abbiamo capito che anche le tv territoriali possono entrare in progetti importanti, multipiattaforma, al servizio del pubblico”.