Editoria

30 dicembre 2011 | 15:39

Giornalisti: cambio al vertice per l’ordine in Sicilia, Arena nuovo presidente

(AGI) – Palermo, 30 dic. – Riccardo Arena, 49 anni, palermitano, cronista giudiziario del Giornale di Sicilia e collaboratore di varie testate nazionali, e’ il nuovo presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia. Lo ha eletto oggi il Consiglio riunito nella sede di Palermo. Il nuovo segretario e’ Concetto Mannisi, di Catania, 44 anni, cronista di nera della Sicilia e corrispondente del Corriere dello Sport. Subentrano rispettivamente a Vittorio Corradino e a Filippo Mule’, che due giorni fa si sono dimessi dagli incarichi, motivando questa scelta con la “necessita’ di consentire al consiglio stesso di ritrovare unita’ e armonia”. Il nuovo vertice sottolinea la necessita’ di un impegno attento e costante verso i problemi della categoria, a cominciare dalle questioni dell’accesso alla professione e della lotta all’abusivismo. “Sappiamo bene quali saranno le difficolta’ – dicono Arena e Mannisi – tuttavia cercheremo di lavorare con intensita’ e impegno, garantendo massima trasparenza e rispetto delle regole”. Nella consapevolezza del difficilissimo momento attraversato dalle aziende editoriali, hanno concluso Arena e Mannisi, “occorre dare delle risposte ai colleghi, a coloro che lavorano ogni giorno, agli stabilizzati come ai precari, ai professionisti come ai pubblicisti, a tutti coloro che rischiano sempre di piu’, sotto l’attacco degli editori, ma anche di forze estranee alla professione e di quanti hanno interesse a metterci in un angolo e a mantenerci in un ruolo secondario. Ci sara’ bisogno dell’apporto di tutti”.