MALI, INAUGURATA LA SECONDA RETE DELLA TV PUBBLICA

Bamako – Il Mali ha lanciato la 2° rete della tv pubblica, denominata MT2 (Mali Televisions 2), 28 anni dopo l’inaugurazione del primo canale, ‘dono’ dell’allora leader libico, Muammar Gheddafi. Intervenendo alla cerimonia di inaugurazione della nuova emittente, il presidente maliano Amadou Toure’ ha annunciato che essa sara’ dedicata soprattutto a donne e giovani. “I programmi di MT2”, ha detto il Capo dello Stato, “dovranno riflettere l’immagine di una societa’ in pieno mutamento, con spazi specifici dedicati a donne e giovani nei settori di svago, istruzione, informazione”. Ideata per trasmettere h24, la nuova rete attualmente e’ operativa dalle 18 alle 6 del mattino e il suo segnale puo’ esser ricevuto solo in un raggio di 80-100 chilometri tutt’intorno alla capitale. (AGIAFRO).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi