Televisione

09 gennaio 2012 | 10:49

TV: SANTORO, ANCHE SU ‘CIELO’ INDIPENDENTI SENZA PADRONI

(ANSA) – MILANO, 7 GEN – Il programma di Michele Santoro ‘Servizio Pubblico’ a partire da giovedì prossimo sarà  trasmesso anche sul canale in chiaro di Sky, Cielo, ma “anche con Cielo gli editori siamo noi. Il programma è indipendente e non ha padroni”: Michele Santoro lo ha sottolineato alla trasmissione ‘Che tempo che fa’, tornando a raccontare il motivo per cui ha deciso di lasciare la tv pubblica e creare un programma che vada su tv locali, su Sky, su internet e ora su Cielo. “Ho pensato che se altri salgono sulle torri – ha spiegato Snatoro -, saliamoci anche noi sulle torri e facciamoci ascoltare”. Il risultato, come ha già  detto in passato, “é strepitoso”. “Adesso sappiamo – ha aggiunto – che se proveranno a spegnere programmi come hanno fatto in passato con Guzzanti o come continuano a fare in maniera strisciante con Celentano, perché non è un caso che non possa fare programmi in una rete tv pubblica e debba scalpitare per realizzare il suo prodotto, oppure Luttazzi, possiamo combattere la censura accendendo una tv anche senza avere alle spalle padroni o editori”. (ANSA).