GIORNALISTI: MORTO A ROMA GOFFREDO SILVESTRI

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – E’ morto a Roma il giornalista Goffredo Silvestri: era nato il 19 marzo 1937 a Sasso Marconi (Bologna) e per molti anni è stato a capo del servizio scientifico dell’agenzia Ansa. Sposato, con due figli, è stato un grande appassionato di aeronautica e spazio, e una delle figure di primo piano nell’informazione italiana in questo campo. Aveva seguito direttamente alcuni tra i passi più significativi dell’Italia e dell’Europa in campo spaziale, come il lancio del satellite Sirio, le missioni dei primi astronauti italiani a bordo dello Space Shuttle, fino alla missione Tethered. Altrettanto appassionato di arte e beni culturali, a partire dagli anni ’80 si era dedicato attivamente anche a questo settore dell’informazione con il Notiziario Beni culturali dell’agenzia Ansa. Anche in questo ambito dell’informazione, che negli ultimi anni seguiva per Kataweb, ha continuato a dedicarsi con la grande energia, l’entusiasmo e l’amore per la precisione che ha sempre contraddistinto il suo lavoro di giornalista. I funerali si terranno domani alle 11 a Roma presso la Chiesa Sant’Angela Merici, Via di Sant’Angela Merici, 57.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari