Manager

11 gennaio 2012 | 10:51

Antonio Casati, responsabile dello sviluppo della raccolta pubblicitaria di Avvenire

Dall’11 gennaio 2012 Antonio Casati è il responsabile dello sviluppo della raccolta pubblicitaria di Avvenire, il quotidiano nazionale di ispirazione cattolica. Avvenire, fondato nel 1968 a Milano, ha una diffusione media di 107.000 copie al giorno. Casati ha iniziato la propria carriera nei network pubblicitari, per diventare poi imprenditore della comunicazione. È  entrato in Avvenire 6 anni fa; si è finora occupato di comunicazione e marketing, funzioni che ancora saranno nelle sue responsabilità  per la parte più strettamente connessa allo sviluppo delle relazioni con gli investitori pubblicitari.