Comunicazione

12 gennaio 2012 | 17:37

USA 2012: LA VERA MICHELLE OBAMA SU TWITTER, GIA’ 62.000 FOLLOWER

(AGI/AFP) – Washington, 12 gen. – Buon ultima anche Michelle Obama ha aperto un suo account Twitter, seppur gestito dallo staff per la rielezione del presidente. Peraltro un’utile conferma di autenticita’ viste l’ultima gaffe della socitea’ in ordine di tempo con il falso profilo della moglie di Rupert Murdoch. In 4 ore “@michelleobama” ha gia’ raccolto oltre 62.000 follower cono solo due messaggi opera dello staf. LO staff si e’ anche premunito di registrare gli account “@_MichelleObama” e “@_michelleobama_” per evitare che qualcuno ne sfruttasse l’assonanza, mentre ne’ e’ attivo uno finto in araba “MichelleObama8″.  Per riconoscere i cinguettii scritti – o meglio dettati – direttamente dalla first lay apparira’ sul suffiso “-mo”. L’obiettivo della staff presidenziale e’ quello di sfruttare la popolarita’ Michelle per aiutare il marito a riconquistre la Casa Bianca il 6 novembre. Popolarita’ un po’ appannata dall’uscita del libro “The Obamas” della giornalista Judy Kantor del New York Times in cui ritrae una first lady cosi’ ingombrante nel ruolo di consigliere del presidente da farla venire ai ferri corti con gli uomini della West Wing. Accusa smentita da Michelle. (AGI)