Cinema: Agente 007, cinquant’anni di macchine in mostra

Londra, 16 gen – Si chiama ”Bond in motion” ed
e’ la piu’ vasta collezione di vetture impiegate nei film
dell’agente 007 da oggi in mostra al pubblico al Motor Museum
in Beaulieu, nel sudest dell’Inghilterra per celebrare
cinquant’anni di pellicole dedicate alla spia piu’ famosa del
mondo. L’esposizione comprende la Phantom III Rolls-Royce
utilizzata in ”Goldfinger”, la Lotus Esprit S1, che nel
film ”La spia che mi amo”’ effettua un viaggio sottomarino
guidata da Roger Moore, la Rolls-Royce del 1962 di
”Bersaglio mobile” a la Aston Martin DBS dell’ultimo
episodio della saga, ”Quantum of Solace”.
All’inaugurazione erano presenti diverse star, fra le
quali l’attrice Britt Ekland, che aveva interpretato la
complice di Bond Holly Goodnight in ”L’uomo dalla pistola
d’oro”. La mostra restera’ aperta fino alla fine dell’anno.

  Stampa     Top  
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo