New media

17 gennaio 2012 | 10:51

MICROSOFT: BIZSPARK AIUTA 45 MILA STARTUP NEL MONDO

PROGRAMMA DA’ ASSISTENZA, UN MIGLIAIO LE ITALIANE COINVOLTE

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Oltre 45.000 startup in tutto il mondo di cui 10.000 hanno già  completato il percorso di tre anni che copre la durata del programma: questi i risultati di BizSpark, l’iniziativa globale di Microsoft nata nel 2008 e pensata per supportare la crescita e accelerare il successo di imprenditori e startup. Sono un migliaio le aziende che hanno aderito a BizSpark in tutta Italia. Tra le startup che in questi anni sono cresciute grazie al programma ci sono Risparmio Super e desmoWeb. Risparmio Super è il sito ideato a Milano da tre giovani trentenni per comparare in tempo reale prodotti alimentari e non, in offerta nei principali supermercati, ipermercati e discount. DesmoWeb offre invece soluzioni in campo informatico e ingegneristico e ha beneficiato di BizSpark soprattutto per sviluppare il progetto jotURL, l’URL manager di nuova generazione. Le aziende che fanno parte di BizSpark ricevono le versioni complete degli strumenti di sviluppo Microsoft e le licenze di produzione di prodotti server senza costi iniziali: oltre all’accesso ai software e ai servizi più recenti come Windows 7, Windows Phone 7, Windows Azure e Microsoft Sql Server, le aziende hanno anche supporto per lo sviluppo tecnico e commerciale. Le startup che completano il programma ricevono licenze permanenti di tutti i software usati, uno sconto del 50% per due anni su Software Assurance per il software che utilizzano e sconti significativi sul nuovo. “BizSpark ci ha consentito di essere ancora più vicini al tessuto economico ed imprenditoriale anche del territorio italiano”, spiega Anders Nilsson, Direttore del Gruppo Developer and Platform di Microsoft Italia.