FREQUENZE TV: PD, DOMANI QUESTION TIME AL GOVERNO

(AGI) – Roma, 17 gen – “Quali iniziative il Governo intenda assumere, e in quali tempi, al fine di azzerare la procedura in corso di beauty contest e bandire un’asta a rilanci competitivi per i diritti d’uso di una parte o di tutte le relative frequenze”. E’ quanto chiede un’interrogazione del Gruppo del Pd alla Camera al ministro dello Sviluppo di cui e’ primo firmatario Paolo Gentiloni. L’interrogazione, nella quale si ricorda che “il Governo un mese fa ha espresso parere favorevole nei confronti degli ordini del giorno presentati dal gruppo del Partito democratico al decreto legge 201 del 2011 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equita’ e il consolidamento dei conti pubblici) impegnandosi ad annullare la procedura del beauty contest”, verra’ discussa domani in occasione del question time alla Camera.(AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi