Cinema: anche a Verdone e Salvatores contributo ‘interesse culturale’

(ASCA) – Roma, 18 gen – E’ stato reso noto dal ministero per i Beni e le attivita culturali l’elenco dei lungometraggi che, nella riunione conclusiva della Commissione per la Cinematografia, sono stati riconosciuti di interesse culturale, con eventuale contributo economico. Interesse culturale e contributo, lungometraggi, terza sessione 2011 del 17/01/2012.’ Educazione Siberiana’ di Gabriele Salvatores 800 mila euro. ‘Posti in piedi in paradiso’ di Carlo Verdone 650 mila euro. ‘Venuto al mondo’ di Sergio Castellitto 700 mila euro. ‘Anime nere’ di Francesco Munzi 400 mila euro. ‘Viaggio sola’ di Maria Sole Tognazzi 400 mila euro. ‘La prima luce’ di Vincenzo Marra 350 mila euro. ‘Se chiudo gli occhi non sono più qui’ di Vittorio Moroni 200 mila euro. ‘Io e te’ di Bernardo Bertolucci (Solo interesse culturale). ‘Benvenuti al Nord’ di Luca Miniero (Solo interesse culturale). ‘Immaturi’ il viaggio di Paolo Genovese (Solo interesse culturale). La commissione dovrà  confermare a visione copia l’interesse culturale anche per ‘E’ nata una star’ di Lucio Pellegrini. Non sono invece rientrati nelle risorse dell’ultima seduta: ‘Vietato alle signore’ di Giorgio Ferrara. ‘Nessuno mi pettina bene come il vento’ di Peter Del Monte. ‘Vino dentro’ di Fernando Vicentini Orgnani. ‘Salva l’ultimo’ di Pasquale Marrazzo. ‘Sunday O. L’uomo dei tamburi’ di Alex Infascelli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo