New media

18 gennaio 2012 | 10:52

INTERNET: GOOGLE, IN HOMEPAGE PETIZIONE CONTRO SOPA

‘DITE AL CONGRESSO COSA PENSATE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI’

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – Un invito a firmare una petizione contro il Sopa, la legge antipirateria online in discussione al Congresso Usa: con questo link in homepage, sotto il celebre logo, la versione inglese di Google aderisce oggi alla protesta del web. “Stop alla pirateria, non alla libertà ”, con questa frase si apre la pagina predisposta dal più grande motore di ricerca per firmare la petizione. “Milioni di americani si oppongono al Sopa e al Pipa (Protect Ip Act, altra legge antipirateria, ndr) perché censurerebbero il web e rallenterebbero la crescita economica negli Stati Uniti”, scrive ancora Google che aggiunge: “Il Senato voterà  il 24 gennaio, fate sapere cosa ne pensate. Firmate la petizione per chiedere al Congresso di votare NO al Sopa e al Pipa prima che sia troppo tardi”. E a destra della pagina dedicata, si può firmare la petizione. (ANSA)