TLC

18 gennaio 2012 | 16:31

TLC: 9 ADOLESCENTI SU 10 HANNO UN TELEFONINO

ROMA (ITALPRESS) – Nove adolescenti su dieci hanno il cellulare e il 18% dei bambini possiede un telefonino. Il settimanale “Gente” dedica un’inchiesta sui cambiati dei ragazzi di oggi.  Secondo il docente di comunicazione e relazioni pubbliche dell’Universita’ di Udine, il sociologo, Francesco Pira, “si tratta di soglie sottostimante. Il cellulare viene dato ai figli giovanissimi al Sud, dove e’ piu’ percepito il pericolo sociale, per tenere i ragazzi sotto stretto controllo”. Ma e’ sempre un bene? “No perche’ significa alimentare un rapporto a distanza, che manca sempre piu’ della componente umana”. E poi c’e’ l’altra faccia della medaglia: “Sempre piu’ genitori si fanno spiegare il funzionamento del cellulare dai figli, che sono nati con la tecnologia, la masticano di piu’. Ma questo porta ad un sovvertimento dei ruoli: papa’ e mamma non conoscendo il mezzo, non sanno come controllarlo. Ecco, perche’ sarebbe il caso che gli educatori capissero un po’ di piu’ di tecnologia, per non abdicare al proprio ruolo di guida”. Sempre secondo ha appurato l’inchiesta, un ragazzo su quattro, secondo quanto rivela il giornale, tra i 6 e 10 anni si connette alla rete ogni giorno, sia da casa che da scuola.  (ITALPRESS)