Tv: Romani, cosi’ si rischia blocco investimenti (CorSera)

19 Jan 2012 08:25 CEST Tv: Romani, cosi’ si rischia blocco investimenti (CorSera)

ROMA (MF-DJ)–“Non vorrei che questo stop alla fine determinasse un blocco di pesanti investimenti finalizzati a creare contenuti di qualita’”.

Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera l’ex ministro Paolo Romani, spiegando che il settore e’ in pura recessione
in attesa di capire quale sara’ la seconda mossa del ministro Passera.

“Ora mi aspetto – prosegue Romani – un provvedimento amministrativo, non legislativo, che congeli temporaneamente la procedura del beauty contest. Io posso essere pure d’accordo sul principio generale di solidarieta’ perche’ nel momento in cui si chiedono tanti sacrifici agli italiani non si possono cedere le concessioni a titolo gratuito, tuttavia difendo quel meccanismo. Mi e’ costata una grande fatica definire quella procedura del beauty contest e va ricordato che l’abbiamo fatto d’intesa con Agcom e la Commissione europea. L’Autorita’ di controllo – conclude Romani – ha anche definito i criteri della gara”.

red/em

(END) Dow Jones Newswires

January 19, 2012 02:25 ET (07:25 GMT)

Copyright (c) 2012 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi