Editoria

19 gennaio 2012 | 17:04

Editoria/ Giulietti-Vita: Decine di testate stanno per chiudere

Commissione Cultura unanime: Governo rispetti impegni su fondi

Roma, 19 gen. (TMNews) – La commissione Cultura della Camera alla unanimità  ha chiesto al governo di rispettare gli impegni assunti in materia di fondi per la editoria e la emittenza. Lo rendono noto Beppe Giulietti, portavoce di Articolo 21, e Vincenzo Vita, senatore del Pd.  La commissione ha anche ribadito “la disponibilità  a votare subito i nuovi più rigorosi criteri per la distribuzione dei fondi medesimi. Questa disponibilità  riguarda,come il governo ben sa, sia la camera sia il senato. Quello che non si può fare è fingere di non sapere che nel frattempo stanno già  per chiudere decine di testate e di emittenti, e tra queste nessuna di quelle finte”.  ”Dal momento che il governo, sino a questo momento – sottolineano Giulietti e Vita – non ha ancora inserito nelle liberalizzazioni alcuna misura concreta per liberalizzare anche il settore dei media, non vorremmo che, per la ennesima volta, i muscoli venissero mostrati solo a chi ha il torto di avere un editore con il nome e cognome sbagliato. Ci auguriamo che tutte le piazze mediatiche vogliano dare spazio alla protesta di tanti giornalisti che hanno sempre dato la loro attiva solidarietà  a tutte le iniziative contro ogni forma di bavaglio e di censura”.