New media

20 gennaio 2012 | 14:31

E’ CONGOLESE IL PRIMO TABLET IDEATO IN AFRICA

(AGIAFRO) – Brazzaville, 20 gen. – E’ in arrivo sul mercato africano il primo tablet creato nel continente. Lo ha progettato Verone Mankou che a Brazzaville, capitale del Congo, ha fondato la societa’ di software ‘Vmk’. Il tablet, ideato quindi in Africa, verra’ pero’ assemblato in Cina e distribuito inizialmente in dodici nazioni del continente, tra cui Ghana, Kenya e Ruanda. L”invenzione’ di Mankou costera’ 300 dollari e una memoria di 4GB, decisamente insufficiente per cui, dicono gli esperti, si rendera’ necessario acquistare un supporto esterno. Per continuare a lanciare la sfida africana a colossi come Ipad e Samsung, la ‘Vmk’, sostiene il suo fondatore, dovra’ vendere inizialmente almeno 5mila tablet all’anno. (AGIAFRO)