TLC

20 gennaio 2012 | 15:14

Vodafone: Ipo in India improbabile fino a inizio 2013 (DJ)

MILANO (MF-DJ)–La Ipo in India di Vodafone Group molto probabilmente non avvera’ prima del 2013.
Lo ha dichiarato una fonte informata sulla questione a Dow Jones Newswires, aggiungendo che Vodafone, tuttavia, ha fatto un passo avanti, dopo che la Corte Suprema del paese ha stabilito che la societa’ non dovra’ pagare le imposte sull’acquisto di una quota di maggioranza in Hutchison Essar, operatore telefonico indiano, avvenuto nel 2007.
I due ostacoli principali restano le incertezze regolatorie in India e le condizioni di mercato.
Sebbene non sia ancora stata presa una decisione riguardante la Ipo, Vodafone si e’ gia’ preparata incaricando Rothschild come suo consulente finanziario. Sanford C Bernstein ha dichiarato che la Ipo delle attivita’ in India della societa’ verra’ molto probabilmente annunciata nel corso di quest’anno e dovrebbe raccogliere 3,4 mld gbp per una quota del 30%.