Editoria

20 gennaio 2012 | 15:20

Farnesina/ Giuseppe Manzo nuovo capo del servizio stampa

Giovane diplomatico di carriera ‘veterano’ dei rapporti coi media
Roma, 20 gen. (TMNews) – E’ Giuseppe Manzo il nuovo capo del servizio stampa della Farnesina e portavoce del ministro degli Esteri Giulio Terzi. Lo fa sapere il ministero in una nota.
Quarantaquattro anni, diplomatico di carriera, negli ultimi due anni Manzo era stato capo dell’ufficio stampa dell’ambasciata d’Italia a Washington, dove ha lavorato al fianco dell’ambasciatore Terzi. Sempre nella capitale statunitense, Manzo aveva prestato servizio dal 1998 al 2002 durante la transizione tra l’amministrazione Clinton e quella di George W. Bush.
Dal 2005 al 2009 e’ stato capo ufficio stampa e portavoce della Rappresentanza italiana alle Nazioni Unite a New York e membro della delegazione italiana al Consiglio di Sicurezza per il biennio 2007-2008, periodo in cui al Palazzo di Vetro si negoziava e approvava, su iniziativa italiana, la prima risoluzione sulla moratoria per la pena di morte (a capo della rappresentanza in quel periodo c’era sempre Terzi, ndr).
Esperto di stampa americana, Manzo e’ autore di articoli sul ruolo dei media nella guerra al terrorismo e sulla comunicazione dell’Onu. Nel 2008 e’ stato docente al Master in Comunicazione Internazionale all’Universita’ Iulm di Milano. Tra i precedenti incarichi all’estero, dal 1995 al 1998 e’ stato funzionario commerciale a Tirana durante la crisi seguita al collasso delle societa’ finanziarie piramidali. Alla Farnesina ha lavorato alla Cooperazione allo Sviluppo, alla Direzione Affari Economici e alla Segreteria Generale.