RAI: BERSANI, NON PARTECIPEREMO AL ‘CENCELLI’

(AGI) – Roma, 20 gen. – Il Pd non partecipera’ a una distribuzione di posti in Rai col metodo Cencelli perche’ vuole una riforma della governance della tv pubblica. Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, afferma che “se si pensasse, alla scadenza del consiglio di amministrazione della Rai, di ribadire il Cencelli invece di fare la riforma della governance Rai noi non parteciperemmo. Facessero loro, prendessero loro la responsabilita’ della progressiva distruzione di una grande azienda pubblica. Ruolo e limiti della politica li abbiamo e li avremo chiari entrambi. O si pensa forse, in questo stucchevole dibattito tra tecnica e politica, che nel prossimo governo tornera’ il Cencelli o che al posto delle competenze ci saranno le incompetenze o al posto di donne che contano ci saranno donne che non contano purche’ ci siano? Non sara’ cosi’. Garantiamo noi che non sara’ cosi'”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi