Nokia Siemens Networks: raccoglie oltre 1,2 mld euro con prestito (Ft)

HELSINKI (MF-DJ)–La joint venture finlandese-tedesca Nokia Siemens Networks ha raccolto oltre 1,2 mld euro da un consorzio di 14 banche europee e statunitensi.
E’ quanto riportato dl Financial Times.
Circa 600 mln euro vengono elargiti sottoforma di un prestito con durata di 1 anno e il resto del prestito avra’ una durata di 3 anni.
Il consorzio delle banche include JP Morgan Chase & Co., Citigroup, Bank of America, Royal Bank of Scotland Group e Standard Chartered.
A settembre Nokia e Siemens hanno iniettato 1 mld euro nella joint venture. A novembre Nokia Siemens Networks ha annunciato il taglio di 17.000 posti di lavoro a livello globale pari al 23% dell’attuale forza lavoro di 74.000 dipendenti per un risparmio di 1 mld euro in costi annuali entro il 2013.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci