RAI: CDA SU TG1, VERSO CONFERMA MACCARI FORSE FINO A GIUGNO

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – Sarà  la direzione del Tg1 il tema centrale del cda Rai in programma giovedì prossimo. Il dg Lorenza Lei è al lavoro per trovare una soluzione che raccolga l’appoggio del consiglio. L’ipotesi più accreditata è che proponga la conferma di Alberto Maccari, che ha l’interim fino al 31 gennaio ed ha già  usufruito di un prolungamento del contratto avendo raggiunto i requisiti per la pensione. Il dg avrebbe proposto a Maccari un contratto fino al 15 aprile, mentre il direttore avrebbe richiesto un incarico di un anno. Il compromesso, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe stato trovato sulla data del 30 giugno. Questa dovrebbe essere dunque la proposta del dg, ma come sarà  accolta in consiglio è un’incognita. L’incarico a Maccari, il 13 dicembre scorso, fu approvato dal presidente Paolo Garimberti, da Giovanna Bianchi Clerici, Guglielmo Rositani, Alessio Gorla e Antonio Verro. Giorgio Van Straten si astenne, mentre votarono contro Rodolfo De Laurentiis, Angelo Maria Petroni e Nino Rizzo Nervo, che criticò la scelta di una soluzione provvisoria per il Tg1. Sulla vicenda pende inoltre il ricorso d’urgenza per il reintegro nel posto di lavoro dell’ex direttore Augusto Minzolini. Da decidere anche il futuro della Tgr, di cui Maccari è ancora direttore e su questo fronte la proposta potrebbe essere di affidare l’incarico all’attuale condirettore Alessandro Casarin.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi