Comunicazione

23 gennaio 2012 | 11:19

RAI: LEGHISTA INVITA A NON PAGARE CANONE; UDC, SIAMO A SPROLOQUI

(AGI) – Roma, 22 gen. – Qualche giorno fa l’appello ad evadere di piu’ lanciato dall’assessore leghista e vicepresidente della Provincia di Padova, Roberto Marcato, ora l’invito a non pagare il canone Rai. A lanciare stavolta la provocazione e’ il deputato leghista Massimo Bitonci. “Tutto cio’ dimostra che la Lega e’ il partito dell’evasione fiscale. Il Carroccio le spara grosse per acciuffare consensi ma la gente non gli sta piu’ dietro. E’ come se un giorno dicessimo: basta pagare tasse allo Stato! Siamo agli sproloqui”. E’ la reazione secca del deputato dell’Udc Antonio De Poli che aggiunge ironicamente: “All’onorevole Bitonci che, come tutti i leghisti, vive in Padania, ricordiamo che noi viviamo in un Paese civile che si chiama Italia, dove esistono delle regole che si possono discutere ma una volta stabilite vanno rispettate. Bitonci vuole diventare sindaco di Padova? Sono certo che la nostra citta’ non merita di ritrovarsi con un sindaco che facilmente aizza la folla invitando a non pagare le tasse. Bitonci evidentemente sta gia’ iniziando la sua campagna elettorale. Certo, se il buongiorno si vede dal mattino…”. (AGI)