EDITORIA: HUFFINGTON POST; SINCLAIR, DSK QUESTIONE PRIVATA

(ANSA) – PARIGI, 23 GEN – Il rapporto fra gli ultimi mesi movimentati di Anne Sinclair, consorte di Dominique Strauss-Kahn, e il suo nuovo incarico di direttrice di Le Huffington Post in Francia è così sintetizzato dall’interessata: “quello che deve andare in prima pagina, ci andrà “. Interrogata dai giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione del sito on line francese di The Huffington Post, la Sinclair – accanto alla fondatrice del sito, Arianna Huffington – ha tenuto a smorzare le polemiche: “un fatto importante che deve andare in prima pagina, ci andrà . Con il mio mestiere non c’entra niente una vicenda privata e personale. Se fossi stata la sorella di Strauss-Kahn mi sarei comportata nello stesso modo, ho sempre tenuto ad evitare i conflitti di interesse”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti