Radio, Televisione

24 gennaio 2012 | 17:07

TV: DEEJAY TV, A FEBBRAIO UN NUOVO PALINSESTO

IN ARRIVO LE SERIE TV AMERICANE DI ABC FAMILY

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – Deejay Tv si fa generalista e punta sulle serie Usa. Il canale del Gruppo Espresso rinnova il palinsesto e si arricchisce da febbraio di alcune delle serie americane più seguite di ABC Family, da “Switched at Birth ” a “Le nove vite di Chloe King”, fino a “Lincoln heights”. “La musica resta al centro della televisione – ha raccontato Linus – ma la nostra intenzione è quella di presentarci come televisione giovane in tutti i sensi”. Nel nuovo palinsesto sono confermati gli incontri di “Iconoclast”, tra personaggi famosi e alcuni nomi che hanno contribuito a cambiare un’epoca, con Sean Penn e Ashley Judd nelle vesti di intervistatori con Madeleine Albright e altri, “Deejay chiama Italia” con Linus e Nicola Savino e le imprese sportive raccontate da Aldo Rock in “Fino alla fine del mondo”. Per i trent’anni di Radio Deejay, dal 30 gennaio arriva anche “30 gradi di separazione”, serie di interviste ai nomi storici della radio. “Volevamo un programma pensato apposta per l’occasione – sempre Linus – ma il rischio era quello di diventare retorici e nostalgici. Per questo abbiamo fatto intervistare Fiorello, Jovanotti e altri “vecchi” della radio da un giovane che non ne conosceva la storia”. Di musica elettronica continua a parlare anche per la nuova stagione Albertino, inviato in giro per l’Europa per raccogliere materiale destinato al programma “Dj stories”: “I Dj – dice il diretto interessato – in questo momento sono le vere rockstar perché continuano a produrre musica”. “Il termine generalista – spiega ancora Linus, storica voce, e da qualche tempo volto, della radio – è visto come uno spauracchio ma non abbiamo intenzione di cambiare pubblico o fare una tv per anziani”. (ANSA).