Wind: Passera, 27/1 tavolo con sindacati su cessione rete

ROMA (MF-DJ)–Si terra’ il prossimo 27 gennaio al Ministero dello Sviluppo Economico il tavolo di confronto fra Governo, Wind e sindacati per un confronto sulle conseguenze occupazionali del progetto di esternalizzazione della rete dell’azienda di telecomunicazioni.
Lo afferma il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, nel corso del Question Time a Montecitorio, rispondendo a un’interrogazione sulle ipotesi di cessione della rete da parte di Wind.
Passera ha ricordato che Wind ha “indetto una gara internazionale” per acquisire offerte e “dopo una prima selezione” sono state ammesse Ericsson e Huawei. E’ previsto “il completo trasferimento” di tutti i 1.600 dipendenti “alla societa’ aggiudicataria della gara”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci