Editoria

25 gennaio 2012 | 16:06

Editoria/ Da febbraio stop a ‘City’, redazione occupa il web

Giornalisti occupano sito e profilo Fb,sms per dire ‘no chiusura’
Roma, 25 gen. (TMNews) – La redazione di ‘City’, riunita in assemblea, ha proclamato lo stato di agitazione permanente e varato un pacchetto di “proteste multimediali: occupazione del proprio sito web, profilo facebook, colonna degli sms”.
L`iniziativa è stata decisa dalla redazione dopo l`annuncio della “sospensione delle pubblicazioni del quotidiano free press di Rcs Mediagroup entro la fine di febbraio”.
“Da oggi quindi – informa una nota dell’assemblea di redazione – sia sul sito del giornale che su facebook sono disponibili gli aggiornamenti sullo stato della protesta. Chi vuol dire ‘no alla chiusura di City’ può scrivere all`indirizzo city@rcs.it o mandare un sms al 342411173: i messaggini saranno pubblicati sul giornale”.
La redazione ha anche deciso di “sospendere i turni di ribattuta” e si “scusa con i lettori che non potranno avere a disposizione sul giornale del giorno dopo le notizie di tarda serata, come i risultati delle partite di calcio”.
Il comitato di redazione ha ringraziato “tutti i colleghi e i lettori per la tangibile dimostrazione di solidarietà  dimostrata nei confronti di chi lavora a City”.