TLC: NEC ELIMINA 10.000 POSTI DI LAVORO NEL MONDO

7.000 SOLO IN GIAPPONE. DECISIONE PER RIDURRE COSTI FISSI

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – Il gruppo nipponico di elettronica, informatica e tlc Nec ha annunciato che sopprimerà  10.000 posti di lavoro nel mondo, 7.000 dei quali in Giappone, per far fronte alla necessità  di ridurre i costi fissi e tornare alla redditività . La Nec prevede di chiudere l’anno fiscale 2011-2012 con una consistente perdita e per questo è obbligata a rivedere la gestione delle proprie attività  e a rimetter mano di conseguenza anche alla voce salari.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci