da caporedattore centrale a direttore della ‘Padania’

Dopo cinque anni – era arrivato nel 2006 succedendo a Gianluigi Paragone – Leonardo Boriani ha lasciato il 30 dicembre la direzione della Padania. Al suo posto è arrivata dal 2 gennaio Stefania Piazzo che conosce come pochi il giornale della Lega Nord e i suoi editori: infatti, ha iniziato a lavorare nella testata dalla sua fondazione, nel ’97, dopo cinque anni passati a curare la comunicazione nel movimento fondato da Umberto Bossi.
Piazzo, che si è messa immediatamente al lavoro per cercare di rilanciare il giornale sul cui destino pesa anche l’incognita dei fondi pubblici ai giornali di partito, è una veneta nata il 9 dicembre 1964 a Este (Padova), ma cresciuta a Cremona.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 424 – gennaio 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Chef in tv. Klugmann lascia Masterchef: partecipare al programma significa chiudere il mio ristorante

Santoro si candida per il Cda Rai: manderò il curriculum a Camera e Senato

Claudia Lodesani, presidente di Medici Senza Frontiere Italia