Telecom I.: consolidare Argentina per migliorare margini

ROMA (MF-DJ)–Telecom Italia potrebbe migliorare i margini, consolidando la sua partecipazione in Telecom Argentina. Secondo la rubrica Affari in Piazza della Repubblica Telecom I. dovra’ trovare il modo di far salire i margini. In Italia, dove e’ ex monopolista, questo non succedera’ ma in Sudamerica la crescita e’ possibile. Non a caso gli ultimi investimenti – asta delle frequenze mobili a parte – sono stati fatti fuori dai confini nazionali. Un trend che proseguira’ in futuro, dato che i ricavi di Tim in Brasile non solo aumentano, ma hanno superato quelli del mobile in Italia. Se pero’ il presidente di Telecom I., Franco Bernabe’, riuscisse ad arrivare al 30% di Telecom Argentina, di cui indirettamente possiede il 22,6%, il gioco sarebbe fatto. Secondo S&P’s, arrivando a quella soglia, Telecom potrebbe consolidare quel miliardo di margini che genera a Buenos Aires. In sintesi, basterebbe investire meno di 300 milioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci