RAI: GIULIETTI E VITA, NO A SPETTACOLO CARNEVALESCO

(AGI) – Roma, 27 gen. – Beppe Giulietti, portavoce art 21, e Vincenzo Vita, senatore Pd, in una nota affermano: “Nella stagione definita della ‘sobrieta’ istituzionale’ sarebbe davvero incomprensibile se alla Rai si dovesse consumare uno spettacolino carnevalesco di quart’ordine, peggiore persino delle piu’ inquietanti stagioni gia’ vissute dalla Rai. Vogliamo continuare a credere che quanto si e’ detto e letto sia solo uno scherzo e che la ditettrice generale vorra’ e sapra’ piacevolmente smentire tutti, altrimenti spettera’ all’azionista e alla corte dei conti staccare la spina e provvedere a ripristinare la legalita’. Chiunque abbia la possibilita’ di intervenire ha dovere di farlo in queste ore, senza attendere che il carro del conflitto di interessi sfili davanti e dentro alla sala riunioni del consiglio di amministrazione”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi