Francia/ Anonymous blocca sito ministero dell’Interno

Ancora fuori uso, ultimo colpo hacker pagina presidenza francese

Parigi, 30 gen. (TMNews) – Un gruppo di hacker di Anonymous ha bloccato ieri il sito del ministero francese dell’Interno dedicato all’immigrazione (immigration.gouv.fr): lo ha indicato oggi il ministero, confermando un’indiscrezione di Le Figaro. La pagina web bloccata da Anonymous è “in corso di manutenzione” stamattina: “Questo sito è forse più facile da attaccare di altri”, ha spiegato il ministero. L’ultimo colpo di Anonymous in Francia era stato il sito della presidenza francese il 20 gennaio scorso. Nel mirino dei precedenti cyber-attacchi il governo tunisino di Ben ali, quello di Mubarak in Egitto o di Gheddafi in Libia, ma anche la Fbi e il ministero della Giustizia americano, come risposta alla chiusura del sito di file-sharing Megaupload.com.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti