Comunicazione

31 gennaio 2012 | 9:55

BSkyB: Eps 1* semestre a 25,3 pence

LONDRA (MF-DJ)–Nel 1* semestre British Sky Broadcasting Group ha registrato un incremento dell’utile netto dell’8,4% a 441 mln gbp (25,3 pence), a fronte dei 407 mln gbp dello stesso periodo dello scorso anno.
Il dato e’ stato possibile grazie ai clienti della nuova pay-tv e a quelli della banda larga. I nuovi clienti sono infatti 100.000, per un totale di 10,47 mln.
I ricavi sono aumentati del 6% a 3,36 mld gbp, rispetto ai 3,19 mld euro dell’anno precedente, in linea con le stime degli analisti.
L’utile operativo al netto delle poste straordinarie ha segnato un progresso del 16% a 601 mln gbp dai 520 mln gbp dell’esercizio fiscale precedente.
La societa’ ha annunciato il lancio di una nuova pay-tv via internet nel 1* semestre del 2012.
News Corp., societa’ proprietaria di Dow Jones & Co. che insieme a Class E. controlla quest’agenzia, detiene una quota del 39,1% in BSkyB