Comunicazione

31 gennaio 2012 | 10:15

WIKILEAKS: 500ESIMA PUNTATA DEI SIMPSON, LA GUEST-STAR E’ ASSANGE

(AGI/REUTERS/EFE) – Washington, 31 gen. – Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, attualmente ali arresti domiciliari nel Regno Unito, dara’ la sua voce al suo personaggio nell’episodio numero 500 della serie The Simpsons. Nella puntata che andra’ in onda il prossimo 19 febbraio i Simpson – Homer, Marge, Bart, Lisa, Maggie e i loro cuccioli- lasciano la casa e si trasferiscono in una zona isolata dove scoprono di vivere accanto ad Assange. Il fondatore di Wikileaks doppiera’ il suo personaggio dalla sua residenza inglese e sara’ il nuovo vicino di casa dei Simpson. Assange -che per mesi sul suo portale ha rivelato i cablogrammi segreti della diplomazia Usa, mettendola in grave imbarazzo per i suoi contenuti- ha presentato appello contro la decisione della Corte Suprema della Gran Bretagna di estradarlo n Svezia dove e’ accusato di stupro da due giovani donne: e la Corte Suprema comincera’ proprio domani ad analizzare il caso che, se si dovesse risolvere in una bocciatura della richiesta di Assange, non lascerebbe altre opzioni difensive all’australiano se non quella di rivolgersi alla Corte Europea dei Diritti Umani. (AGI)