Editoria

31 gennaio 2012 | 10:45

RAI: GIULIETTI, GOVERNO RISPONDA AD APPELLO GIORNALISTI

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – “Chiunque abbia davvero a cuore le sorti della Rai non può che apprezzare la lettera aperta indirizzata a Mario Monti da tutti gli organismi professionali e sindacali giornalismo italiano”. Ad affermarlo è il portavoce di Articolo 21, Giuseppe Giulietti. “Basterebbe questo – continua Giulietti in una nota – a far comprendere la gravità  della situazione. Peraltro, per la prima volta, in modo unanime e senza distinzione di parte, chiedono al governo non solo di riformare e tutelare un ‘bene comune’, ma anche di individuare la fonte di nomina che recida ogni legame con governi, partiti, logge, di qualsiasi natura e colore. Spetta ora ai ministri competenti non far cadere questa disponibilità  ed avviare un confronto immediato con tutte le forze sindacali, professionali, associative interessate ad una radicale riforma del servizio pubblico”. “Il prossimo ddl sulle liberalizzazioni – conclude il portavoce di Articolo 21 – potrà  e dovrà  essere l’occasione per assumere gli indispensabili provvedimenti tesi a liberalizzare anche il sistema dei media e a liberare la Rai da ogni indebita interferenza”. (ANSA).