Internet economy a 4,2 miliardi di dollari nel 2016

Entro il 2016 l’internet economy nei paesi del G-20 raddoppierà  il suo valore e raggiungerà  i 4.200 miliardi di dollari contro i 2.300 miliardi di fine 2010. A spingere la crescita sarà  soprattutto l’aumento delle connessioni e degli utenti attivi sul web, che arriveranno a quota 3 miliardi (nel 2010 erano 1,9 miliardi). E’ la previsione di ‘Digital Manifesto’, lo studio presentato il 27 gennaio 2012 dal Boston Consulting Group e da Google in occasione del World Economic Forum di Davos.

– ‘The digital manifesto: how companies and countries can win in the digital economy’ (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Agcom, crisi editoria richiede ampia riflessione, in 10 anni perso metà del peso. Cardani: Sic vale 17,6 mld

Un americano su cinque naviga su smartphone senza avere la connessione internet in casa

Digitale: italiani fanalino di coda in Ue; ultimi per lettura di news online