Sanremo/ Cavallotto (Ln): Boicottare canone Rai e Celentano

Vergognosa pubblicità  su immorale compenso cantante
Roma, 31 gen. (TMNews) – “Dopo la vergognosa pubblicità  che è stata fatta intorno all’immorale compenso di Adriano Celentano per la sua partecipazione al Festival di Sanremo, i telespettatori dovrebbero cambiare canale durante la sua esibizione e non pagare più il canone Rai per versare in beneficienza i soldi risparmiati”. Lo dichiara in una nota il deputato della Lega Nord, Davide Cavallotto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi