Televisione

31 gennaio 2012 | 16:03

IRAN: INAUGURATA HISPAN TV, VOCE TEHERAN PER AMERICA LATINA

SALEHI, POTERE MEDIA COME QUELLO MILITARE IN SFIDE GLOBALI

(ANSA) – TEHERAN, 31 OTT – Il potere dei media è uguale a quello militare, in quanto può determinare chi vince e chi perde nelle sfide internazionali. Lo ha sottolineato il ministro degli esteri iraniano Ali Akbar Salehi partecipanto alla presentazione di Hispan Tv, il nuovo canale satellitare in spagnolo della tv di stato iraniana. Il solo modo per confrontarsi con i media degli “arroganti” poteri globali, ha aggiunto Salehi secondo l’Irna e parlando in spagnolo, è quello di lanciare nuovi media che abbiano il compito di “promuovere etica e sincerità  adottando politiche non di parte”. I canali Al-Alam in arabo e Press Tv in inglese, ha aggiunto, hanno già  svolto un ruolo importane nel sostenere la posizione dell’Iran nelle attuali battaglie mediatiche. Il presidente Mahmoud Ahmadinejad ha da parte sua auspicato che Hispan Tv possa diventare una tribuna per le nazioni indipendenti dei Caraibi e dell’America Latina. Anche il presidente dell’Islamic Republic of Iran Broadcasting (IRIB), Mohammad Sarafraz, ha detto che la nuova emittente servirà  a rafforzare i legami di Teheran con il blocco anti-Usa in America Latina, riferisce Press Tv. Sarafraz ha anche criticato i “poteri coloniali occidentali” per i loro tentativi di “imbavagliare” l’Irib World Service, revocando la licenza a Press Tv nel Regno Unito – ha accusato – e disturbando il segnale Irib in Europa. Tuttavia, ha sottolineato, l’Iran è ugualmente riuscito a portare i suoi messaggi in tutto il mondo “molto chiaramente” e a dispetto delle contromisure Occidentali. (ANSA).