TWITTER: A.D. SOCIETA’ RESPINGE CRITICHE, NESSUNA CENSURA

(ANSA) – NEW YORK, 31 GEN – Un modo trasparente per gestire e rispondere alle richieste dei governi. Così l’amministratore delegato di Twitter, Dick Costolo, in un’intervista al Wall Street Journal spiega la recente decisione di ‘censurare’ alcuni tweet, sulla quale sono piovute critiche. La decisione – afferma Costolo – punta a consentire a Twitter di ‘esistere’ in alcuni paesi e non si tratta di censura né di monitoraggio dei messaggini Twitter. Twitter sta cercando di gestire la situazione “nel modo più trasparente e onesto” aggiunge Costolo, mettendo in evidenza che le elezioni americane 2012 saranno le elezioni di Twitter. Costolo non si sbilancia sullo sbarco in Borsa di Twitter. “Sto cercando di concentrarmi sul costruire un’attività . Noi dobbiamo concentrarci sui nostri obiettivi e non su quello che fanno gli altri” precisa riferendosi a quello che, secondo indiscrezioni, è l’imminente sbarco in Borsa di Facebook.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti