Wpp: utile netto 2011 a 840,1 mln gbp

MILANO (MF-DJ)–Wpp ha chiuso l’esercizio 2011 con un utile netto di 840 mln gbp, in crescita rispetto ai 586 mln gbp del 2010, in scia al forte contributo dei mercati emergenti e all’aumento della spesa del settore corporate in pubblicita’. Nel 2011, i ricavi del colosso pubblicitario sono cresciuti del 7,4%, passando a 10,02 mld gbp da 9,33 mld gbp e centrando le attese del mercato. Il giro d’affari e’ aumentato dell’8,4% a/a a tassi di cambio costanti. Lo scorso anno, l’Ebit al netto delle poste straordinarie e’ aumentato del 16% a 1,43 mld gbp, superando le previsioni del mercato indicate a 1,4 mld gbp. Il margine operativo della multinazionale, che controlla agenzie come Young & Rubicam e Ogilvy & Mather, e’ salito di 1,1 punti percentuali al 14,3%. La societa’ si e’ mostrata ottimista sulla performance del 2012 quando i risultati dovrebbero ricevere una spinta dai tre eventi in calendario nella seconda meta’ dell’anno: Europei di calcio, Olimpiadi di Londra ed elezioni presidenziali Usa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro