COOPERANTE RAPITA: COMUNE NUORO, BANNER URRU LIBERA

(AGI) – Nuoro, 29 feb. – L’amministrazione comunale di Nuoro ha deciso di inserire nel sito internet un banner per la liberazione di Rossella Urru, la cooperante di Samugheo rapita lo scorso 23 ottobre, insieme con altri due cooperanti spagnoli, mentre era impegnata nei progetti di solidarieta’ a favore dei rifugiati Saharawi nei campi profughi in Algeria. L’iniziativa segue l’ordine del giorno approvato nell’ultima seduta del consiglio comunale che si univa agli appelli nazionali ed internazionali per chiedere la liberazione di Rossella Urru e degli altri due cooperanti. L’iniziativa intende sensibilizzare l’opinione pubblica per tenere alta l’attenzione sul rapimento della giovane di Samugheo. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi