Cinema: molti film italiani in uscita a marzo e aprile

(ASCA) – Roma, 1 mar – Le distribuzioni italiane hanno definito le uscite dei film in sala a marzo ed aprile. Numerosi i film italiani che sfideranno i titoli di Hollywood. Domani, 2 marzo, usciranno i primi 4 film italiani del mese: ”Posti in piedi in paradiso” di Carlo Verdone, ”Gli sfiorati” di Matteo Rovere,”Henry” di Alessandro Piva e ”Cesare deve morire” di Paolo ed Vittorio Taviani. Il 9 arriveranno in sala ”L’arrivo di Wang” dei Manetti Bros., ”Ti stimo fratello” di Paolo Uzzi e Giovanni Vernia e ”Native” di John Real. Il 16 torneranno le commedie romantiche con ”10 regole per fare innamorare” di Cristiano Bortone e i film d’autore con ”Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek. Il 30 uscira’ in sala anche ”Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana. La comicita’ decollera’ il 23 con ”E’ nata una star” di Lucio Pellegrini e il 30 con ”Buona giornata” di Carlo Vanzina. Anche ad aprile le uscite italiane saranno numerose: il 4 esce ”I piu’ grandi di tutti” di Carlo Virzi’, il 6 ”Workers-Pronti a tutto di Lorenzo Vignolo” , il 13 ”Diaz Don’t Clean Up This Blood” di Daniele Vicari, il 20 ”Il primo uomo – Le premier homme” di Gianni Amelio e infine il 20 aprile uscira’ ”A Roma con amore” di Woody Allen con Woody Allen, Alec Baldwin, Roberto Benigni, Pene’lope Cruz, Judy Davis, Jesse Eisenberg, Greta Gerwig, Ellen Page film coprodotto e distribuito da Medusa Film.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo